COSENZA1SPECIAL.it

 

INTELLIGENZA ARTIFICIALE: PREMIO ALLE RICERCHE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA DELL'UNICAL
16/11/2017
|
 

18/08/2019
(Ansa)  Un giovane di 28 anni è stato salvato nello ...

17/08/2019
A conclusione di una lunga e intensa settimana di allenamenti i ...

17/08/2019
(Ansa) Un operaio, F.M., di 45 anni, di Fuscaldo (Cosenza), ...

17/08/2019
(Ansa) Sei persone, cinque adulti e un bambino, che si trovavano a ...

16/08/2019
La comunità di Civita ricorda.  A un anno dalla tragedia ...

17/08/2019
Le dichiarazioni di Piero Braglia al termine della gara amichevole ...

10/08/2019
Conferenza stampa alla vigilia della gara di Coppa Italia, tra ...

09/08/2019
Jaime Báez ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale ...

04/08/2019
Il tecnico Braglia, dal ritiro di San Giovanni in ...

31/07/2019
Le parole del tecnico rossoblu dopo l'amichevole con il Monopoli del ...

L'Associazione Italiana per l'Intelligenza Artificiale (AI*IA) ha conferito al Dr. Mario Alviano il Marco Somalvico Award. Il premio è stato consegnato nel corso del congresso annuale dell'Associazione, che si svolge a Bari dal 14 al 17 novembre, in una sessione plenaria della conferenza in cui Alviano ha presentato le sue ricerche a oltre 250 scienziati del settore. Alviano lavora nel gruppo di Intelligenza Artificiale guidato dal prof. Nicola Leone presso il Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Unical. E` stato il primo laureato magistrale in Informatica dell'Unical e la sua tesi, svolta sotto la direzione del prof. Nicola Leone, è stata premiata nel 2008 come miglior tesi in Intelligenza Artificiale di Italia. Ha conseguito il dottorato sotto la supervisione dei professori Faber e Leone, e anche la sua dissertazione dottorale è stata premiata a Toulouse nel 2012 come migliore di Europa in AI. Diviene ricercatore di ruolo nel 2013 e a 34 anni vince il concorso da Professore Associato al Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Unical (una rarita` nel "vecchio" sistema universitario italiano). Una bella storia di meritocrazia universitaria quella di Alviano, confermata inequivocabilmente dal recente premio, il più prestigioso riconoscimento conferito dall'Associazione di Intelligenza Artificiale, che viene bandito biennalmente ed assegnato al giovane ricercatore che nella sua carriera ha maggiormente contribuito all'avanzamento delle conoscenze nel settore dell'Intelligenza Artificiale. Nello specifico, Alviano è stato premiato per la significatività dei contributi scientifici apportati all’Intelligenza Artificiale, in particolare nell'ambito delle tecniche per il ragionamento automatico in logiche non monotone. I contributi di Alviano spaziano dalla ricerca di base a quella applicata, con risultati teorici e algoritmi per i moderni linguaggi di programmazione dichiarativi, alla base delle tecnologie di Intelligenza Artificiale per lo sviluppo dei robot del futuro. L'importanza di questi risultati è stata riconosciuta anche da altre associazioni: Alviano è stato invitato in qualità di keynote speaker dal Gruppo Ricercatori e Utenti Logic Programming (GULP) e dall'Associazione Europea per l'Informatica Teorica (EATCS) alle conferenze CILC e ICTCS 2017, svoltesi a Napoli a settembre; e ha ricevuto il Best Paper Award dall'Associazione Logic Programming (ALP) per due anni consecutivi, nel 2015 e nel 2016.  Il Marco Somalvico Award è l'ennesima conferma della qualità della ricerca in Intelligenza Artificiale dell'Unical. Infatti, il team di ricerca in AI guidato dal Prof. Nicola Leone, Direttore del Dipartimento di Matematica e Informatica, vanta una lunga lista di premi e riconoscimenti. A livello nazionale si ricordano i premi per le migliori tesi di Italia in AI di Mario Alviano (2008), Carmine Dodaro (2012) e in Logica Computazionale di Annamaria Bria (2013), il Best Paper Award alla conferenza italiana di AI vinto nel 2016 da Francesco Calimeri, Davide Fuscà, Simona Perri e Jessica Zangari, nonché il Marco Somalvico Award conferito a Gianluigi Greco nel 2009. A livello internazionale, invece, spiccano il prestigioso Mendelzon Test-Of-Time Award assegnato a Nicola Leone e Francesco Scarcello (New York, USA, 2009), il Kurt Godel Research Prize a Gianluigi Greco (Vienna, Austria, 2014), i tre Best Paper Award alle conferenze mondiali di programmazione logica di Mario Alviano e Nicola Leone (2015, Cork, Irlanda), Mario Alviano e Carmine Dodaro (2016, New York, USA), Giovanni Amendola, Nicola Leone e Marco Manna (2017, Melbourne, Australia), la miglior dissertazione dottorale europea in AI di Mario Alviano (2012), l'AI Prominent Paper Award a Giovambattista Ianni (2013), e il Gems of PODS a Gianluigi Greco, Nicola Leone e Francesco Scarcello (San Francisco, USA, 2016), nonché la prestigiosa EurAI Fellowship conferita a Nicola Leone (2012, Toulouse, Francia) dall'Associazione Europea di Intelligenza Artificiale.

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco