COSENZA1SPECIAL.it

 

ROCCELLETTA DI BORGIA, SEMINARI GRATUITI SULLA TECNOLOGIA DIGITALE NEI MUSEI
05/07/2019
|
 

18/08/2019
(Ansa)  Un giovane di 28 anni è stato salvato nello ...

17/08/2019
A conclusione di una lunga e intensa settimana di allenamenti i ...

17/08/2019
(Ansa) Un operaio, F.M., di 45 anni, di Fuscaldo (Cosenza), ...

17/08/2019
(Ansa) Sei persone, cinque adulti e un bambino, che si trovavano a ...

17/08/2019
Le dichiarazioni di Piero Braglia al termine della gara amichevole ...

10/08/2019
Conferenza stampa alla vigilia della gara di Coppa Italia, tra ...

09/08/2019
Jaime Báez ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale ...

04/08/2019
Il tecnico Braglia, dal ritiro di San Giovanni in ...

A conclusione del progetto “Alla scoperta del patrimonio. Musei, bambini e tecnologia digitale” patrocinato dal Segretariato regionale Mibac e dal Polo Museale Regionale e finanziato dalla Regione Calabria nell’ambito del fondo per la Cultura, è prevista in data 12 Luglio dalle ore 9.00 una specifica sezione di aggiornamento professionale sul tema “TECNOLOGIE DIGITALI E MUSEI”.

Relatori saranno Anna Maria Marras e Fabio Viola.

Anna Maras è archeologa, digital project manager e responsabile di digital transformation nei Musei e nelle istituzioni culturali, nonché coordinatrice della Commissione Icom Tecnologie Digitali per il patrimonio culturale e membro del board AVICOM International Committee for Audiovisual, New Technologies and Social Media di ICOM; Fabio Viola è coordinatore area gaming Scuola Internazionale Comics di Firenze, autore del saggio “L’Arte del Coinvolgimento” (Hoepli 2017), curatore del volume “Musei e videogiochi” per la collana di “Economia della Cultura” (Il Mulino 2018) ed ha diretto progetti di innovazione culturale come Father and Son, oltre 4 milioni di download per il Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

L’iniziativa è rivolta ai direttori dei Musei, ai professionisti museali e a chi voglia intraprendere la propria carriera nei Musei con competenze in new technologies e gaming con la consapevolezza che le tecnologie digitali applicate ai diversi ambiti della comunicazione, della conservazione, del coinvolgimento, dell’accessibilità, della sicurezza ecc. costituiscono un tassello importante dei musei del XXI secolo.

Nell’ambito della mattinata -che avrà inizio alle 9 con la registrazione dei partecipanti e terminerà alle 13- è prevista alle 12 una specifica sessione di confronto per la presentazione di casi di utilizzo delle tecnologie digitali nei Musei calabresi. Per la partecipazione che potrà essere relazionata in un tempo di 5 minuti è richiesto l’invio di un breve abstract entro il 9 Luglio 2019 all’indirizzo: annacipparrone@hotmail.it!

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco