COSENZA1SPECIAL.it

 

IL BENEVENTO SFIORA LA SCONFITTA
24/08/2019
|
 

06/07/2020
(Ansa)  Il vicesindaco di Diamante, Pino Pascale, è stato ...

06/07/2020
Autorizzare nell'immediato l'istituzione della circolare veloce unica ...

06/07/2020
Giovani migranti protagonisti di alcuni spot antirazzisti girati ...

06/07/2020
“Partiranno online il prossimo 10 luglio i primi corsi di ...

06/07/2020
Il Sindaco di Trebisacce, Avv. Franco Mundo, ha inviato una missiva ...

05/07/2020
In Calabria ad oggi sono stati effettuati 97.433 tamponi. Le persone ...

02/07/2020
Conferenza stampa del tecnico rossoblù, alla vigilia di ...

25/06/2020
Conferenza stampa del tecnico rossoblù, alla vigilia di ...

20/06/2020
Questa le prime dichiarazioni del neo tecnico rossoblù Roberto ...

29/05/2020
Nella prima mattinata odierna, la Squadra Mobile di Cosenza ha dato ...

25/05/2020
Alle prime luci dell’alba, nei Comuni di Cosenza, Rogliano, ...

08/03/2020
Dichiarazioni del tecnico dei lupi Pillon, alla vigilia di ...

Il Pisa sfiora la vittoria contro una delle candidate alla promozione. Poche emozioni nei novanta minuti. Chance per De Vitis per i padroni di casa nel primo tempo e per Viola e Coda nella ripresa per la squadra di Filippo Inzaghi. All'ultimo di recupero Montipò (con entrambi i piedi oltre la linea) para un rigore a Marconi

PISA-BENEVENTO 0-0

PISA (3-5-2): Gori; Aya, De Vitis, Benedetti; Belli (61' Birindelli), Verna (74' Pinato), Gucher, Marin, Lisi; Masucci (70' Asencio), Marconi. All. D'Angelo

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Gyamfi, Volta, Caldirola, Letizia; Improta (74' Insigne), Viola, Schiattarella (90' Del Pinto), Tello; Sau (80' Armenteros), Coda. All. Inzaghi

Ammoniti: Lisi (P), Benedetti (P), Volta (B), De Vitis (P), Belli (P)

Note: rigore sbagliato da Marconi (P) al 96'  

Novantaquattro minuti senza emozioni. Poi il finale thriller. Del Pinto stende Marconi in area. Rigore. Col Pisa che però fallisce l'occasione di iniziare come meglio non avrebbe potuto un campionato dove si presenta da neopromossa. Contro c'era il Benevento di Pippo Inzaghi, senza dubbi una delle principali candidate alla promozione. Una partita a tratti molto noiosa e con occasioni da poter contare sulle dita di una mano. Nel primo tempo una a testa: Improta segna ma la posizione è di netto fuorigioco. Pochi istanti dopo, De Vitis sbaglia un colpo di testa da pochi passi coordinandosi male per l'impatto.

Nella ripresa la squadra che sembra invece prendere il sopravvento è il Benevento, ma sono comunque rare le chance per segnare, solo due: Viola ci prova con una punizione alta di poco. Dunque Coda tenta l'incornata di testa ma manda il pallone sopra la traversa. Le emozioni si condensano così negli ultimi istanti. Del Pinto (dentro al 90') stende nettamente Marconi in area qualche secondo prima che scadano i quattro di recupero. Lo stesso Marconi calcia (destro rasoterra non incrociato) ma Montipò vola. Parata e festa dei compagni. Col giallo: in base al nuovo regolamento i portieri, al momento del tiro, devono avere almeno un piede sulla linea di porta (o in linea con essa se il piede è alzato). Quelli di Montipò sono invece totalmente, ed entrambi, staccati. Per l'arbitro Fourneau tutto regolare. Finisce così 0-0 la prima partita della stagione di B.

Fonte: skysport

 
1 nuovo post
 
 
 
 
Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.IT
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco