COSENZA1SPECIAL.it

 

Cosenza, timide riaperture con primi segnali positivi
18/05/2020
|
Attualitą
 

01/10/2020
Nella serata di ieri, personale della Polizia di Stato in servizio al ...

01/10/2020
La Sezione C.A.N. B dell’A.I.A. ha reso note le Designazioni ...

01/10/2020
(Ansa) E' iniziato stamani il trasferimento di una decina di migranti ...

25/09/2020
Cosenza - Virtus Entella, Mister Occhiuzzi alla vigilia ...

30/07/2020
Conferenza stampa del tecnico rossoblù alla vigilia della gara ...

28/07/2020
Un eccezionale colpo d’occhio su Lattarico, Comune della Valle ...

Negozianti del centro lamentano"linee guida generiche e confuse"

(Ansa) "Abbiamo investito tutto quello che avevamo nella sanificazione e nei dispositivi individuali, ma dobbiamo crederci perché il danno economico è stato enorme". Antonio Nardi, titolare di un negozio di abbigliamento nel centro di Cosenza, si mostra cautamente fiducioso. In città la ripartenza è timida ma ha già dato segnali positivi. "Le linee guida sono assolutamente generiche e confusionarie - aggiunge aggiunto Nicola Fortino - ma noi stiamo cercando di offrire ai nostri clienti sicurezza e serenità, perché è importante crederci. Sulla collezione primaverile siamo costretti ad applicare degli sconti, ma sulle calzature da cerimonia abbiamo avuto il calo maggiore". Non tutti i negozi di Cosenza hanno riaperto; i piccoli hanno preferito restare chiusi lamentando costi di adeguamento onerosi. Altri sono in attesa che vengano consegnati i disinfettanti e i guanti da esporre all'ingresso. Molti lamentano linee guida poco chiare e diversità tra le disposizioni dell'Inail e della Regione".

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.IT
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco