COSENZA1SPECIAL.it

 

Belvedere M.mo: Depurazione, al via l’iter procedurale per le attività e le azioni di efficientamento del depuratore
24/06/2022
|
 

16/08/2022
Ripresa degli allenamenti dopo il giorno libero seguito alla bella ...

16/08/2022
È Manuela Arcuri l’ospite d’onore, sabato 27 ...

16/08/2022
Il messaggio diffuso da Fabio Gallo riscuote successo e scuote la ...

16/08/2022
I saluti di Novella Calligaris alla Sezione di Reggio Calabria ...

13/08/2022
Conferenza stampa del tecnico silano alla vigilia dell'incontro. Di ...

12/08/2022
10 Agosto 2022, presentazione del Cosenza Calcio in P.zza dei ...

07/08/2022
Alla vigilia della gara di Coppa Italia del 07/08/2022, queste le ...

01/08/2022
Queste le dichiarazioni del tecnico del Cosenza Dionigi , dopo la gara ...

Riunione operativa, nella mattinata di oggi, tra il sindaco Cascini e il dg Dipartimento Ambiente  Regione Calabria Ing. Salvatore Siviglia, del commissario Corap Riitano e i tecnici specialisti e alla presenza della responsabile dell’ufficio tecnico Ing. Giuliana Cangelosi, al fine di avviare l’iter procedurale dell’ordinanza della Regione Calabria che ha delegato il Corap a sovra intendere al monitoraggio delle attività che fanno riferimento al decreto di finanziamento.

Grazie ai quali il comune ha avviato, con il supporto degli stessi, da subito le attività e le azioni di efficientamento del depuratore e degli impianti di sollevamento che cadono sotto la giurisdizione del comune della cittadina tirrenica, così da limitare il potenziale inquinamento marino nonché salvaguardare la balneazione del nostro mare e quindi la stagione estiva.

Massima concertazione e supporto da parte della Regione e del Corap, che hanno, altresì, predisposto la presenza di tecnici specializzati che coadiuveranno nella gestione delle emergenze quelli del comune.

Il sindaco Cascini ha espresso grande apprezzamento per l’impegno profuso in merito alla questione depurazione dal presidente Occhiuto, sia per i tempi sia per i modi degli interventi messi in atto. Infatti, in meno di un mese sono stati effettuati i sopralluoghi per la verifica degli impianti, l’individuazione delle criticità, il reperimento dei fondi necessari e la concessione dei finanziamenti ai singoli comuni, soggetti all’ordinanza. Lo stesso primo cittadino ha evidenziato come questo sia un fatto eccezionale e di rilievo, poiché mai verificatosi in passato e rispetto ai tempi previsti nelle procedure standard della Pubblica amministrazione.

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.IT
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco