COSENZA1SPECIAL.it

 

MANUFATTI ABUSIVI, DUE SEQUESTRI A MORANO CALABRO
13/03/2019
|
 

19/05/2019
(Ansa) La cattura del detenuto che era evaso dal carcere di Cosenza ...

19/05/2019
(Ansa) Un detenuto è evaso dal carcere di Cosenza nella prima ...

19/05/2019
Il Sindaco Avv. Francesco Mundo, ha incontrato il Presidente della ...

04/05/2019
Conferenza stampa del tecnico rossoblù, alla vigilia di ...

01/05/2019
Conferenza stampa del tecnico rossoblù Piero Braglia, alla ...

25/04/2019
Conferenza stanpa del tecnico Bucchi alla vigilia di ...

I militari della Stazione Carabinieri Parco di Morano Calabro hanno nei giorni scorsi posto sotto sequestro due opere edilizie in C.da Campotenese nel Comune di Morano Calabro. Il sequestro è avvenuto durante un controllo che ha constatato la presenza di una stalla adibita a ricovero caprini e di un manufatto in calcestruzzo adibito a vasca di accumulo per letami all’interno di una proprietà privata. Tali opere, verificata la documentazione in possesso del proprietairo e fatti i relativi rilievi, sono risultate non a norma. In particolare la stalla, struttura di circa 300 metri quadri,  era stata realizzata in difformità parziale rispetto al permesso di costruire rilasciato dagli organi competenti. Adiacente a tale struttura è presnete un manufatto adibito a vasca di accumulo per letami. Tale opera è stata realizzata in assenza del titolo edilizio abilitativo, di autorizzazione paesaggistica e nulla osta dell’Ente Parco Nazionale del Pollino. Autorizzazione necessaria e vincolante in quanto le due opere  sono state realizzate in zona “2” dell’area protetta calabro-lucana. Si è pertanto proceduto al sequestro dei due opere e alla denuncia del committente, dei due direttori dei lavori e dell’esecutore materiale per violazione alla normativa urbanistica e ambientale.

 

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco