COSENZA1SPECIAL.it

 

DEFERITO AMMINISTRATORE DELLA RENDE SERVIZI SRL PER DEPOSITO E ABBANDONO DI RIFIUTI
12/04/2019
|
 

21/08/2019
(Ansa) Quattro persone sono state arrestate e poste ai domiciliari a ...

21/08/2019
(Ansa) Sorpreso ad appiccare, in più punti, il fuoco a delle ...

21/08/2019
(Ansa) La Guardia di finanza di Lamezia Terme ha sequestrato beni per ...

20/08/2019
La Società Cosenza Calcio comunica di aver perfezionato la ...

17/08/2019
Le dichiarazioni di Piero Braglia al termine della gara amichevole ...

10/08/2019
Conferenza stampa alla vigilia della gara di Coppa Italia, tra ...

09/08/2019
Jaime Báez ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale ...

04/08/2019
Il tecnico Braglia, dal ritiro di San Giovanni in ...

I Militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cosenza hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Cosenza  l’Amministratore della Rende Servizi srl per deposito ed abbandono incontrollato di rifiuti sul suolo.  Si è giunti al sequestro dopo un controllo dei militari in C.da Macchialonga del Comune di Rende, all’interno di un grosso complesso di proprietà del Comune di Rende, dove vi erano due aree in cui erano presenti diversi cumuli di rifiuti speciali depositati ed abbandonati in modo incontrollato sul suolo.  Si è quindi accertato che le aree oggetto dell’abbandono di rifiuti sono nella disponibilità della Rende Servizi SRL e che i rifiuti rinvenuti erano riconducibili alle molteplici attività che tale Società svolge sul territorio del Comune di Rende tra le quali, la cura e manutenzione  del verde pubblico, la manutenzione delle strade, degli impianti di illuminazione pubblica, della rete fognaria,  ecc. Sul luogo sono stati rinvenuti varie tipologie di rifiuti quali bidoni contenenti rifiuti pericolosi, la cui natura è in corso di accertamento attraverso analisi mirate, bidoni di vernici, imballaggi di arredi stradali e materiali per la riparazione delle strade, sfalci e potature del verde pubblico, calcinacci, bidoni per olio minerale da autotrazione. Si è quindi proceduto, alla presenza dell’Amministratore della Società,  ad effettuare i rilievi e gli accertamenti di rito e a procedere al sequestro dell’area e dei rifiuti  messi a disposizione della competente Procura della Repubblica di Cosenza per la loro compiuta identificazione e qualificazione. L’amministratore della Rende Servizi srl è stato  deferito per il reato di deposito ed abbandono incontrollato sul suolo di rifiuti speciali da parte di Ente o Impresa.

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco