COSENZA1SPECIAL.it

 

TERMINA IN MANETTE LA FUGA DELL'EVASO DAL CARCERE DI COSENZA
19/05/2019
|
 

13/12/2019
Convocato dal Presidente Pier Luigi Caputo, tornerà a riunirsi ...

13/12/2019
Nella  scorsa serata personale della Polizia Giudiziaria del ...

13/12/2019
Nel mese per il sostentamento del clero si richiama ...

14/12/2019
Conferenza stampa del tecnico rossoblù alla vigilia di ...

07/12/2019
Conferenza stampa del tecnico rossoblù all'antivigilia di ...

28/11/2019
  Conferenza stampa del tecnico rossoblù, alla vigilia di ...

(Ansa) La cattura del detenuto che era evaso dal carcere di Cosenza è avvenuta intorno alle 20 nella zona del centro vecchio di Cosenza, effettuata dalle unità di Polizia Penitenziaria impiegate nella ricerca da stamattina in pattugliamento con i Carabinieri. Oltre 30 gli uomini della Polizia penitenziaria impegnati nelle attività di ricerca dell'evaso coordinati dal Nucleo investigativo centrale (Nic), fa sapere il Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria. La cattura è stata rapida: subito ammanettato, il detenuto è stato portato via dalle auto della polizia penitenziaria. Coulibally Amadou nato in Mali il 1° gennaio 1999 condannato con fine pena 20 maggio 2023, è evaso dai cortili passeggi mentre fruiva delle attività in comune, intorno alle 9:45 di oggi. Era arrivato a Cosenza proveniente da Catanzaro il 10 maggio 2019. Dopo l'allarme dato dal reparto di polizia penitenziaria di Cosenza, il Nic, specializzato nella cattura di evasi, ha pianificato gli interventi e coordinato le operazioni a cui hanno partecipato il reparto di Cosenza e il nucleo regionale del Nic di Catanzaro, oltre alle altre forze dell'ordine. Sono stati organizzati posti di blocco in tutta la città unitamente a Carabinieri e Polizia di Stato, oltre che vaste battute in varie zone di Cosenza e soprattutto nel centro storico e nelle limitrofe campagne.

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco