COSENZA1SPECIAL.it

 

Coronavirus, pronto progetto di un secondo vaccino italiano
10/03/2020
|
 

26/01/2021
  La scorsa sera, i  militari della Sezione Radiomobile ...

26/01/2021
“Continua a far ballare i numeri del bilancio a proprio ...

26/01/2021
Il sindaco De Bartolo: «Indispensabile mettere in sicurezza la ...

22/01/2021
Conferenza stampa del tecnico rossoblù, alla vigilia di ...

21/01/2021
Si avvicinano gli scrutini del primo quadrimestre e nelle scuole ...

15/01/2021
Conferenza stampa del tecnico rossoblù, alla vigilia di ...

Atteso in aprile il via libera ai test sugli animali

(Ansa)  E' pronto il progetto di un secondo vaccino italiano contro il coronavirus SarsCoV2. Dopo l'annuncio dell'azienda Takis anche un'altra azienda biotech, la ReiThera, ha anticipato Il Sole 24 Ore, ha messo a punto un vaccino sperimentale e il via libera per i primi test sugli animali è atteso in aprile. "Stiamo lavorando a un vaccino sperimentale nuovo coronavirus", ha detto l'amministratore delegato della ReiThera, Antonella Folgori. L'azienda, che ha lavorato in passato a vaccini contro il virus respiratorio sinciziale ed Ebola, utilizza per il vaccino un virus animale, un adenovirus degli scimpanzé che viene reso inoffensivo e trasformato in una navetta che trasporta al suo interno la sequenza genetica che corrisponde alla proteina spike, ossia l'arma che il coronavirus utilizza per invadere le cellule del sistema respiratorio umano. Si tratta di un vaccino preventivo che, iniettato per via intramuscolare, stimolerebbe la produzione di anticorpi e l'attività delle cellule immunitarie. 

Foto dalla rete

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.IT
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco