COSENZA1SPECIAL.it

 

Cremona, riconoscimento al calabrese Canino
20/05/2020
|
Attualitą
 

27/05/2020
Persone in isolamento 138, totale guariti 293 (Ansa) Scende a tre ...

27/05/2020
Proseguono senza sosta nel territorio del Parco Nazionale della Sila ...

27/05/2020
Deteneva degli esemplari di Cardellini (Carduelis Carduelis) ...

25/05/2020
Alle prime luci dell’alba, nei Comuni di Cosenza, Rogliano, ...

08/03/2020
Dichiarazioni del tecnico dei lupi Pillon, alla vigilia di ...

07/03/2020
Consapevolezza, ma anche ricerca della normalità senza ...

(Ansa) È stato sin dallo scoppio dell'epidemia di coronavirus, e lo é tuttora, in prima linea nel contrasto di questo nemico così sconosciuto e così devastante. Rosario Canino, calabrese originario di Taverna, direttore sanitario dell'ospedale Cremona, uno degli avamposti della trincea lombarda ani Covid, invita alla massima cautela davanti alle incognite del dopo lockdown.A lui l'Amministrazione comunale della cittadina del Catanzarese ha consegnato, in remoto, un riconoscimento (ritirato dalla sorella Emanuela anche a nome della madre signora Caterina Parrotta) per il lavoro svolto al timone del nosocomio cremonese, un lavoro documentato anche in un docufilm trasmesso negli Stati uniti. "È stato emozionante - ha detto Canino - come tutto questo periodo ricco di emozioni, storie, lacrime di disperazione ma anche di gioia. Ringrazio anche tutti coloro che mi hanno fatto sentire la loro vicinanza. Un abbraccio a tutti e l'augurio che il Coronavirus non varchi la cima del Pollino". 

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco