COSENZA1SPECIAL.it

 

SGF, AL VIA AL '' NATALE ESAGERATO ''
19/12/2019
|
 

03/04/2020
(Ansa) I carabinieri di Rocca Imperiale sanzionano il parroco del ...

03/04/2020
Nuova scossa davanti Crotone, magnitudo 3.8 (Ansa) Una nuova scossa ...

02/04/2020
(Ansa)  Svolta nelle indagini sull'omicidio di Francesco ...

02/04/2020
Si è svolto nei giorni scorsi un incontro in video conferenza ...

02/04/2020
Questa mattina  in municipio il sindaco Marcello Manna e ...

08/03/2020
Dichiarazioni del tecnico dei lupi Pillon, alla vigilia di ...

07/03/2020
Consapevolezza, ma anche ricerca della normalità senza ...

27/02/2020
Conferenza stampa del tecnico Pillon in vista di Venezia-Cosenza ...

27/02/2020
Nessun caso di positività al virus nel campus, ma l'Unical ha adottato ...

26/02/2020
I ricercatori del laboratorio di Chimica dell'Università della ...

Al via domani la V° edizione del “Natale esagerato”. La manifestazione di musica, arte e spettacolo  promossa dall’assessorato comunale alle attività produttive, guidato da Milena Lopez, sarà inaugurata venerdì 20 dicembre alle ore 17.30, su via Roma con gli elfi dell'Istituto Salvatore Rota, a seguito della rappresentazione della natività  a cura dell’Istituto Comprensivo “G. da Fiore” prevista alle 16.30 presso l’Abbazia florense.

La cerimonia inaugurale della più bella festa di Natale dell’intero altopiano silano sarà scandita dal suono ritmico dei tamburinari che sfileranno per la strada principale di San Giovanni in Fiore  accompagnati dai trampolieri luminosi.

“L’intera via Roma, addobbata  di luci e colori – afferma l’assessore Milena Lopez – accoglierà stands di artigianato locale, enogastronomici e delle tipicità. Sarà allestita anche la casetta di Babbo Natale dove tutti potranno avere la loro  foto stampata in tempo reale, respirando la magica atmosfera del Natale ”.

“La manifestazione – spiega la Lopez – è nata cinque anni fa con la volontà di ricreare a San Giovanni in Fiore  quell’atmosfera natalizia, di festa, comunione e armonia che si era persa perchè da anni non si organizzava alcuna iniziativa ed anche le luminarie erano  poche e spesso  a carico totale  dei nostri commercianti. Ciò costringeva i sangiovannesi a lasciare la città per altre località alla ricerca di quel clima di festa e di allegria dove vivere pienamente il Natale e poter fare anche i  propri acquisti. Ciò rappresentava un danno per la città, che aveva perso il suo fascino attrattivo, per la comunità, che si disgregava perchè aveva perso ogni punto di riferimento, e per le attività produttive  e gli esercizi commerciali, che vedevano diminuire i propri incassi. Consapevoli di ciò abbiamo, anche in questo settore, cambiato rotta ed invertito la tendenza ideando il “Natale esagerato”,  che sin da subito è stato apprezzato dalla nostra comunità, crescendo  ed aumentando i consensi negli anni successivi tanto da diventare oggi un appuntamento atteso non solo dai sangiovannesi ma dall’intero interland della Sila e della presila cosentina e crotonese”.

“Questa’anno – conclude l’assessore Lopez – non mancheranno le novità nell’offerta folkloristica e di spettacolo, accanto a quelle iniziative che sono ormai entrate nella tradizione della manifestazione. E così, al laboratorio  e degustazione gratuita della pitta ‘mpigliata si accosterà il cooking show della lady chef Denisia Congi, responsabile giovani chef Calabria per la Federazione Italiana Cuochi e show Eat con Anna Aloi. Non mancherà, inoltre, la tradizionale sfilata delle Pacchiane, ornate dai gioielli esclusivi della tradizione orafa sangiovannese, a cura del maestro orafo GB Spadafora. Ovviamente sono previsti anche momenti dedicati ai più piccini, come la sfilata Disney di Natale, attività di giochi ed animazione varia e, soprattutto, la buona musica in cui sarà protagonista, tra gli altri, il concerto di Daniele De Martino previsto per sabato 21 dicembre  alle ore 18”.

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco