COSENZA1SPECIAL.it

 

COSENZA, SCOVATO DEPOSITO DI ARMI E DROGA. SEQUESTRATE TRE PISTOLE E 1,5 KG DI COCAINA. ARRESTATA UNA PERSONA
10/09/2019
|
 

28/05/2020
(Ansa) Nessun nuovo positivo è stato riscontrato nelle ultime ...

28/05/2020
Nel pomeriggio di oggi, 28 maggio c.a., personale della Polizia di ...

28/05/2020
‘La Serie B potrà ripartire il 20 giugno in linea con ...

28/05/2020
La Società Cosenza Calcio comunica che, con il coordinamento ...

25/05/2020
Alle prime luci dell’alba, nei Comuni di Cosenza, Rogliano, ...

08/03/2020
Dichiarazioni del tecnico dei lupi Pillon, alla vigilia di ...

07/03/2020
Consapevolezza, ma anche ricerca della normalità senza ...

27/02/2020
Conferenza stampa del tecnico Pillon in vista di Venezia-Cosenza ...

I finanzieri del Comando Provinciale di Cosenza nel corso dei servizi di controllo economico del territorio ed attività informativa hanno scoperto un nascondiglio di armi e droga sequestrando d’iniziativa di 1,5 kg di cocaina pura, 3 pistole, di cui 2 con matricole abrase ed oltre 60 cartucce di vario calibro, nella disponibilità di un cittadino cosentino.
 
La sostanza stupefacente, le armi ed il munizionamento sono state rinvenute, accuratamente occultate, all’interno di una mansarda situata all’ultimo piano di un complesso residenziale, sito in prossimità di via degli Stadi, che veniva individuato all’esito di una costante e reiterata attività di controllo economico del territorio.   Inoltre, una mirata attività informativa consentiva di acquisire dati e riscontri sulla possibile presenza di armi nell’area cittadina e, in particolare, in un edifico composto da più appartamenti. 
 
Si procedeva pertanto alla perquisizione dell’edifico verificando, in particolare, mansarde e   solai. 
 
Nel corso delle operazioni le fiamme gialle cosentine venivano insospettite dall’atteggiamento del proprietario di un locale il quale, fin dai primi momenti, mostrava un’anomala tensione ed appariva visibilmente infastidito dal controllo. 
 
Per tale motivo si procedeva ad una accurata perquisizione dell’abitazione  e delle pertinenze nella disponibilità del soggetto, tra cui una mansarda di piccole dimensioni e priva di illuminazione.
 
Le ricerche consentivano di rinvenire, grazie anche all’ausilio dei cani antidroga, 1,5 Kg. di cocaina pura e tre pistole, calibro 9, 28 e 45, con caricatore inserito, rifornito del relativo munizionamento, “pronte all’uso”, e perfettamente funzionanti.
 
All’esito del servizio il soggetto proprietario del locale è stato tratto in arresto in fragranza di reato, ed accompagnato presso la casa circondariale di Cosenza, con le accuse di traffico di sostanze stupefacenti, illecita detenzione di armi e ricettazione.

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco