COSENZA1SPECIAL.it

 

Guarascio:'' La serie B non può ripartire''
26/04/2020
|
 

08/08/2020
(Ansa) A seguito di una delusione d'amore ha tentato il suicidio ma, ...

07/08/2020
(Ansa) Un uomo di 33 anni è morto in un incidente stradale ...

07/08/2020
Presentato il nuovo parco macchine alla presenza dell’assessore ...

07/08/2020
Candidato a Sindaco di Castrovillari “Con la designazione di ...

07/08/2020
Per le prove che si terranno in aula sarà garantito un turno ...

30/07/2020
Conferenza stampa del tecnico rossoblù alla vigilia della gara ...

28/07/2020
Un eccezionale colpo d’occhio su Lattarico, Comune della Valle ...

23/07/2020
Conferenza stampa del tecnico dei lupi, alla vigilia della gara del ...

16/07/2020
Conferenza stampa del tecnico rossoblu, alla vigilia di Pordenone - ...

09/07/2020
Press conference of the rossoblu coach Roberto Occhiuzzi, on the eve ...

Il Presidente Eugenio Guarascio ha rilasciato un’intervista al portale SerieBNews.com. Queste le sue dichiarazioni: “La Serie B non può ripartire. Solo la Serie A, visti gli interessi economici in ballo, può a mio avviso ricominciare. Pensi che il valore di tutta la B è pari a quello di Cristiano Ronaldo. Non contiamo molto sul piano economico e non abbiamo nemmeno le strutture, alcune formazioni di B non hanno nemmeno lo stadio o quello che possiedono è inadeguato. Proprio per questo credo che non ci siano le condizioni per ricominciare a giocare. E poi bisognerebbe ascoltare il parere dei calciatori, che sono circa 600: non penso che tutti siano d’accordo a rischiare la salute. Io sono dalla parte del Governo e del Ministro Spadafora, perché adesso quello che conta è far ripartire innanzitutto le attività produttive, concentrandoci magari sullo sport in generale. Chi fa calcio non può pensare solo di incassare o di vivere appunto grazie a questo sport. Il calcio ha una funzione sociale che è la base dei valori dello sport. Chi la pensa diversamente, pensando solo al risultato economico, per me non ha capito nulla. Così facendo si dà ragione a tutti quelli che ci stanno criticando”. Infine sul capitolo allenatore il patron rossoblù ha chiosato: “In questo momento non ci stiamo ponendo il problema“.

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.IT
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco