COSENZA1SPECIAL.it

 

Arrestato per detenzione ai fini di spaccio
16/05/2020
|
 

02/08/2020
Si insedierà a partire dal primo novembre prossimo (ANSA) - ...

02/08/2020
Maltrattamenti anche alla presenza del figlio minorenne (ANSA) - ...

01/08/2020
In data odierna, militari del Comando Provinciale della Guardia di ...

30/07/2020
Conferenza stampa del tecnico rossoblù alla vigilia della gara ...

28/07/2020
Un eccezionale colpo d’occhio su Lattarico, Comune della Valle ...

23/07/2020
Conferenza stampa del tecnico dei lupi, alla vigilia della gara del ...

Continua è l’attività di controllo del territorio, della Polizia di Stato, destinata a  prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio di stupefacenti. Ieri, nel corso di specifici servizi di osservazione nell’area urbana di Corigliano, personale del Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano ha tratto in arresto  B. M. di anni 20, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. individuava, in compagnia di altre persone, B.M. che, alla vista del personale della Polizia di Stato, cercava inutilmente di disfarsi di un vasetto, prontamente recuperato e successivamente sequestrato perché contenente una piantina di marijuana. Da una successiva perquisizione alla residenza venivano rinvenute altre tre piantine di marijuana che M.B. cercava inutilmente di distruggere; antistante l’abitazione, nascoste in un cespuglio, venivano rinvenuti altri 150 gr. sempre di marijuana, un bilancino di precisione e tre dosi già preconfezionate. A tali evidenze e con fare collaborativo, M.B. indicava al personale della Polizia di Stato un altro cespuglio nelle vicinanze dove venivano rinvenuti altri 270 gr. di marijuana. Dell’avvenuto arresto veniva notiziato il P.M. di Turno della Procura della Repubblica di Castrovillari.

 

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.IT
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco