COSENZA1SPECIAL.it

 

Rovito, D'Alessandro: '' La riapertura delle discariche è un pessimo segnale''
21/05/2020
|
 

27/05/2020
Persone in isolamento 138, totale guariti 293 (Ansa) Scende a tre ...

27/05/2020
Proseguono senza sosta nel territorio del Parco Nazionale della Sila ...

27/05/2020
Deteneva degli esemplari di Cardellini (Carduelis Carduelis) ...

25/05/2020
Alle prime luci dell’alba, nei Comuni di Cosenza, Rogliano, ...

08/03/2020
Dichiarazioni del tecnico dei lupi Pillon, alla vigilia di ...

07/03/2020
Consapevolezza, ma anche ricerca della normalità senza ...

(Ansa)  "La riapertura delle discariche su tutto il territorio regionale è un pessimo segnale che si dà ai territori, ai cittadini e al Paese che ci osserva. Anziché avviare, finalmente, una vera strategia di sostenibilità per i rifiuti prodotti in regione, si avviano riaperture scriteriate. La scelta della presidente Santelli mi sembra incomprensibile". E' quanto afferma il sindaco di Rovito Felice D'Alessandro in merito alla riapertura della discarica di Celico. "Non è giusto - prosegue D'Alessandro - far pagare a tutti i cittadini calabresi, con gravi ricadute sulla salute pubblica, il prezzo del soccorso a sindaci 'amici' che non riescono a gestire la raccolta differenziata o a garantire accordi di raccolta e smaltimento validi. Vorrà dire che noi sindaci ci faremo portatori di proposte risolutive più sagge e compatibili con l'ambiente, che ad oggi, come emerge da più punti di osservazione, resta la ricchezza maggiore della Calabria per avviare un reale sviluppo economico, sociale, turistico e culturale". Il Comitato ambientale presilano è pronto alla mobilitazione e in un comunicato stampa invita "la cittadinanza a manifestare con ogni mezzo la contrarietà ad un provvedimento che viola le prescrizioni che avrebbero dovuto limitare i disagi per la popolazione". 

Foto dalla rete

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco