COSENZA1SPECIAL.it

 

TREBISACCE, IN ARRIVO FONDI PARI A 50.000 EURO PER L’ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA ANTINCENDIO DEGLI EDIFICI SCOLASTICI
15/04/2019
|
 

24/08/2019
Il Pisa sfiora la vittoria contro una delle candidate alla ...

24/08/2019
Proseguono incessanti i servizi di controllo del territorio pe la ...

24/08/2019
Un allevatore è stato denunciato dai Carabinieri Forestale ...

23/08/2019
I convocati per Crotone – Cosenza, match valevole per la 1° ...

23/08/2019
Vigilia di Crotone-Cosenza del 24/08/2019, le conferenze stampa dei ...

17/08/2019
Le dichiarazioni di Piero Braglia al termine della gara amichevole ...

10/08/2019
Conferenza stampa alla vigilia della gara di Coppa Italia, tra ...

09/08/2019
Jaime Báez ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale ...

In arrivo fondi ministeriali pari a 50.000 euro per l’adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici di Trebisacce che ospitano le Scuole Primarie.

Grazie all’interessamento dell’Amministrazione Comunale di Trebisacce, che ha prontamente ed efficacemente partecipato alla Manifestazione di Interesse per la Concessione di contribuiti finalizzati all’esecuzione di interventi di adeguamento alla normativa antincendio degli edifici scolastici, le strutture della Scuola San Giovanni Bosco, che ospita le Scuole Primarie della Città di Trebisacce, saranno interessate da una serie di lavori finalizzati a potenziare le misure di sicurezza in merito alle norme antincendio.

Ancora una volta, l’Amministrazione Comunale - ha dichiarato il sindaco Franco Mundo - sceglie di investire attenzione e lavoro nel mondo della Scuola e, specificatamente, nella sicurezza degli studenti, facendosi trovare efficacemente pronti, grazie all’azione degli uffici preposti, a cogliere tutte le occasioni per rendere gli ambienti scolastici luoghi in cui gli studenti possano esercitare al meglio il proprio diritto allo studio, in assoluta sicurezza. Ciò costituisce un’ulteriore conferma dell’importante impiego di risorse finalizzato, sia a migliorare le strutture scolastiche, sia a dare sicurezza anche ai genitori e consentire la migliore accoglienza dei bambini. È doveroso esprimere un sentito ringraziamento ai tecnici e all’Assessore all’istruzione Roberta Romanelli (nella foto) che ha lavorato incessantemente, in collaborazione con gli altri assessorati, per potenziare la sicurezza degli edifici scolastici e raccogliere tutte le certificazioni e la documentazione necessaria per la richiesta di accesso ai fondi”.

 

 

 

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco