COSENZA1SPECIAL.it

 

Cosenza, nuova seduta del Consiglio comunale martedì 28 aprile
23/04/2020
|
 

14/07/2020
Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania ...

14/07/2020
Il Comune di San Giovanni in Fiore si prepara a rendere più ...

14/07/2020
Da ieri sera Cosenza ha una strada intitolata ad Arturo Scola, ...

14/07/2020
L’emergenza sanitaria determinatasi in conseguenza della ...

14/07/2020
Migliorano tutti i parametri, flessione solo sulle borse ma il dato ...

09/07/2020
Press conference of the rossoblu coach Roberto Occhiuzzi, on the eve ...

02/07/2020
Conferenza stampa del tecnico rossoblù, alla vigilia di ...

25/06/2020
Conferenza stampa del tecnico rossoblù, alla vigilia di ...

20/06/2020
Questa le prime dichiarazioni del neo tecnico rossoblù Roberto ...

29/05/2020
Nella prima mattinata odierna, la Squadra Mobile di Cosenza ha dato ...

Nuova seduta, martedì prossimo 28 aprile, alle ore 9,00, del Consiglio comunale. Lo ha convocato il Presidente Pierluigi Caputo. Anche in questa nuova occasione, come era già avvenuto nella seduta di lunedì scorso, i consiglieri comunali potranno preferibilmente intervenire ai lavori in videoconferenza, secondo i criteri fissati dal Presidente del Consiglio comunale, con provvedimento del 1° aprile scorso.  A tal fine sarà utilizzata la piattaforma internet Skype. All’ordine del giorno figurano i seguenti punti:

1)         "Emergenza COVID -19".

2)         "Problematiche del Cimitero di Cosenza".

3)         Chiusura dell'Ufficio Postale di Portapiana (su richiesta dei Consiglieri Ambrogio, Lo Gullo, Covelli, D'Ippolito, Arsì, Falcone, Gervasi, Chiappetta, Cito, Rugiero, Battaglia, Ruffolo e Granata);

4)         Variazione composizione Commissioni Consiliari ai sensi dell'art. 7 comma 5 del Regolamento del Consiglio comunale e delle commissioni consiliari permanenti;

5)         Nomina del Collegio dei Revisori dei conti per il triennio 2020-2023.

   Con riferimento al punto 5 si precisa che vertendo tale punto su una votazione a scrutinio segreto (Elezione del Presidente del Collegio dei Revisori), così come previsto dai criteri per la tenuta delle riunioni del Consiglio comunale, si procederà nella maniera seguente:

  1. a) terminata la discussione generale sullo specifico punto all'o.d.g., il Presidente del Consiglio comunale dichiarerà aperta la votazione per scrutinio segreto, assegnando un termine non inferiore ad un'ora e non superiore alle due ore, affinché tutti i partecipanti alla seduta, sia in presenza fisica che in videoconferenza, abbiano la possibilità di recarsi presso l'aula consiliare - o in altro indicato luogo della residenza municipale di più facile accesso - ed ivi procedere alla compilazione della scheda di votazione ed al suo inserimento nell'apposita urna predisposta a cura della Segreteria generale;
  2. b) non appena terminata l'individuale operazione di voto, il singolo componente del Consiglio dovrà allontanarsi dall'urna, in modo da garantirsi costantemente il necessario distanziamento interpersonale tra i votanti e, subito dopo, ritornare al suo domicilio ove egli abbia attivato il collegamento da remoto ovvero rimanere in aula per la prosecuzione dei lavori;
  3. c) decorso il fissato periodo temporale destinato alla votazione segreta, il Presidente, previo nuovo appello nominale del Segretario generale, riprenderà la seduta sia in videoconferenza che in presenza e procederà allo scrutinio dei voti espressi. I due scrutatori verranno nominati tra i consiglieri presenti in loco; in mancanza, le funzioni di scrutatore verranno svolte dal Segretario generale;
  4. d) terminato lo scrutinio, il Presidente proclamerà il risultato della votazione e procederà secondo le regole ordinarie.

L’eventuale seduta di seconda convocazione è fissata per mercoledì 29 aprile, alle ore 9,30.

 

 

 

 

 

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.IT
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco