COSENZA1SPECIAL.it

 

RENDE, DISCUSSIONE IN COMUNE SULL'IMPIANTO DI DI DEPURAZIONE CODA DI VOLPE
05/08/2019
|
 

05/12/2019
Far conoscere la storia millenaria di Magli. Case arroccate sulla ...

05/12/2019
Modellare un semplice pezzo di argilla può migliorare la ...

05/12/2019
La Sezione C.A.N. B dell’A.I.A. ha reso note le Designazioni ...

28/11/2019
  Conferenza stampa del tecnico rossoblù, alla vigilia di ...

22/11/2019
Conferenza stampa del tecnico dei lupi all'antivigilia di ...

08/11/2019
Conferenza stampa del tecnico rossoblù all'antivigilia di ...

Questa mattina al Comune di Rende alla presenza del Sindaco di Rende Avv. Marcello Manna unitamente all’Assessore Domenico Ziccarelli con delega all’Ambiente e le sigle sindacali rappresentative dell’ impianto di depurazione di c/da Coda di Volpe SNALV CALABRIA ( rappresentato dal Signor Antonio Lenti ) e UIL TERRITORITORIALE ( rappresentato dal Signor Gaetano Pignataro); hanno discusso della situazione in cui versa da ormai troppo tempo la struttura che ospita l’ impianto di depurazione, attualmente sotto custodia giudiziaria.

A tal proprio le organizzazione sindacali hanno rappresentato al Sindaco e all’Assessore la carenza strutturale dell’impianto che ha breve determinerà l’impossibilità gestionale, ancorchè  le O.O.S.S. fanno emergere come la necessità impellente dell’adeguamento dello schema di contratto di concessione nel piano economico finaziario, determinato con Delibera CIPE n. 60/2012; dovrà definire le linee guide in direzione del calcolo delle tariffe e dell’adeguamento manutentivo del segmento fognario Depurativo.

Le parti concordano per tanto di costituire un tavolo istituzionale con i Sindaci consorziati, le associazione di categoria, la società di gestione GEKO SPA e il Consorzio Valle Crati.

Commenta

 


Contatta la Redazione di Cosenza1Special.it
info@cosenza1special.it - Fax 0984 - 1801110

Privacy Policy

© Copyright 2015 - COSENZA1SPECIAL.ITy
Registrazione Tribunale di Cosenza n.7 del 10/09/2012
Direttore Responsabile Osvaldo Morisco